Il Forum del 14° Corso dell'Accademia Militare di Modena

Benvenuti nel nostro Forum. Potete liberamente lasciare messaggi

Il Forum del 14° Corso dell'Accademia Militare di Modena
Start a New Topic 
Author
Comment
Iniziative per l'mmodernamento delle infrastrutture militari

La mia vita professionale è sempre stata improntata, sin dall'inizio, sia ad operare a favore delle popolazioni nel mio ambito di competenze (in special modo durante situazioni d'emergenza), sia indirizzata a migliorare, in modo molto incisivo, le condizioni di vita dei militari nelle caserme. I miei colleghi ricorderanno la situazione di estrema indigenza in cui versavano le caserme all'inizio della nostra vita militare; ho cercato pertanto di rendere le strutture che da me dipendevano, accoglienti ed al passo con i tempi, con un continuo adeguamento e aggiornamento.
Ora anche se mi trovo in riserva, (forse per la grande esperienza accumulata in servizio) sono stato chiamato a seguire, come Presidente di una commissione di collaudo in corso d'opera, un corposo programma di ammodernamento delle strutture militari che negli anni a venire rimarranno in uso in Provincia di Bolzano. Mi accingo brevemente spiegare questo programma, che penso sia di interesse per noi che abbiamo dovuto subire i disagi di infrastrutture obsolete.
In base ad un accordo tra la Provincia di Bolzano ed il Ministero della Difesa e Ministero delle Finanze (Agenzia del territorio ) in cambio di moltissime caserme che non sono più attive, la Provincia , in accordo con le autorità militari, procederà a realizzare nell'arco di 10 anni, nuove strutture e miglioramento di quelle esistenti. Al termine dell'operazione si avranno, completamente adattate, e migliorate secondo i nuovi standard abitativi, 4 poli militari: Bolzano, Merano, Vipiteno e Brunico, nonché il Comando Truppe Alpine di Bolzano.
Verranno eseguite e ristrutturate casermette per alloggi dei volontari ( modulo abitativo di 2 stanze per 2 persone ciascuna, servizi, soggiorno con angolo cottura) alloggi per famiglie (circa 150 appartamenti da mq. 120 ciascuno), palestre, rifacimento urbanizzazione con reti LAN, depositi carburanti, posti manutenzione ed altri numerosi interventi che non sto qui ad elencare.
Finora sono state realizzate alcune strutture ma le principali sono quelle di Merano ( 56 appartamenti per 224 volontari ed Bolzano ( 40 appartamenti per 160 volontari). Altre sono in corso e saranno consegnate alla fine del 2014.
Tutto questo è a costo zero per il bilancio della Difesa! In cambio cioè di aree ormai abbandonate dall'esercito e soggette a vandalismi e degrado, si stanno realizzando strutture belle, efficienti e risolutive di molti problemi.
Renato Pagano

Re: Iniziative per l'mmodernamento delle infrastrutture militari

Caro Renato,il lavoro che stai portando avanti mi è motivo di grande soddisfazione specie se penso alle condizioni di vita nelle caserme sovraffollate della famosa frontiera orientale negli anni 60 quando, giovani subalterni,affluimmo ai ponderosi reparti del 5° Corpo.Abbiamo trovato strutture a dir poco terrificanti e ne abbiamo sofferto battendoci quotidianamente contro le difficoltà da esse poste allo scopo di migliorare l'habitat dei nostri soldati.Adesso sapere che uno di noi sta portando avanti questo programma di profondo rinnovamento infrastrutturale a favore dei nostri reparti in armi mi riempie di orgoglio.Spero che anche le altre Regioni seguano tale esempio connotato peraltro da razionalità ed economia specie in questo frangente socio-economico.Se mi sarà possibile ,verrò in zona per visitare insieme a te qualcuna delle realizzazioni.Un saluto caro a tutti i tuoi e buon lavoro per te. t
Un abbraccio fraterno Achille Ristagno