Il Forum del 14° Corso dell'Accademia Militare di Modena

Benvenuti nel nostro Forum. Potete liberamente lasciare messaggi

Il Forum del 14° Corso dell'Accademia Militare di Modena
Start a New Topic 
Author
Comment
Incontriamoci di nuovo e...presto!

Temevo che la mia fosse una specie di fissazione. Da quanto ho potuto vedere anche a Roma, credo ninvece che a tutti, o perlomeno a molti di noi (e anche alle Signore)faccia piacere incontrarsi, senza per forza di cose attendere ricorrenze speciali.
Non voglio neppure pensare agli accidenti che inviano al mio indirizzo per il "lavoro" che affido loro, i vari Nicola, Mario, Pierpaolo, Pino e tutti gli altri che di volta in volta si prestano a collaborare per l'organizzazione dei nostri incontri. D'altra parte con le laute prebende che riconosciamo loro non si dovrebbero lamentare!!!
Bene. Parlando nei giorni scorsi con Alberto Di Fenza (uno dei tanti che ha il piacere di questi incontri) ho sposato la sua idea: quella di fare un incontro con meta il Friuli, dove quasi tutti hanno prestato servizio. Una specie di amarcord, che credo possa suscitare l'interesse di tutti. Oltretutto sapete meglio di me che quella è una zona particolarmente ricca, oltre che di caserme (ahimè, molte non ce sono più) di punti di riferimento inerenti la storia, almeno dalla Prima Gierra mondale in qua.
Ovvio che ci sono, o meglio ci sarebbero, come sempre, non pochi problemi logistici da risolvere e che bisogna tenere conto di un particolare certo non trascurabile, che cioè l'incontro di Roma è stato notevolmente "partecipato" per il fatto che la sede era abbastanza baricentrica per tutti.
Mi fermo qui, anche perché non c'è nient'altro da dire, se non forse che sarebbe magari significativo che anche noi festeggiassimo - seppur tra noi - l'Unità della nostra amata Italia.
Giorgio

Re: Incontriamoci di nuovo e...presto!

Ma riusciremo a trovare una sistemazione, dato l'elevato interesse che la proposta di Giorgio ha avuto?

Re: Incontriamoci di nuovo e...presto!

In effetti sono il solito superficiale: lancio una proposta senza valutare le conseguenze, trovo un seguito (in)sperato e provoco problemi logistici di non poco conto, se non addirittura insuperabili. Lancio perciò un appello agli organizzatori dell'auspicato incontro, chiedendo scusa preventivamente a loro stessi e a chi rimarrà purtroppo escluso da questo raduno che da mini si è ormai trasformato in extra-super-maxi: porre immediatamente uno stop alle prenotazioni/iscrizioni e non tenere più conto dei suggerimenti, che stanno arrivando così copiosi. In caso conrario, bisognerà rinunciare al progetto a causa di un numero troppo elevato di adesioni...