Il Forum del 14° Corso dell'Accademia Militare di Modena

Benvenuti nel nostro Forum. Potete liberamente lasciare messaggi

Il Forum del 14° Corso dell'Accademia Militare di Modena
Start a New Topic 
Author
Comment
Lodevole iniziativa del nostro Giorgio Verbi

Ho ricevuto, in un momento un po' particolare per me, il messaggio che sotto riporto e che dimostra quale sincero affetto ci sia per il nostro Canino negli allievi del 14° Corso:

"Carissimi,
magari sarà più che scontato ciò che sto per dire (anche se non ho avuto questa impressione), magari non dovrei essere io a dirlo, ma ...dico lo stesso. Mi sembra doveroso e oppportuno che tutti quelli del 14°che partciperanno alle esequie del Gen. Canino giovedì ad Altofonte si presentino in "uniforme", con vestito possibilmente scuro, la "nostra" cravatta azzurra e il copricapo "militare". Non siamo ex allievi del Liceo che vanno a rendere l'ultimo saluto al loro Prof., siamo Ufficiali che vanno a rendere gli onori militari, appunto, al "loro" Tenente e poi Generale e Capo di S.M. dell'Esercito Goffredo Canino. E gli onori militari si rendono in maniera...militare, magari con le lacrime agli occhi, che non sono affatto vietate, ma sugli "Attenti" e con la mano alla visiera o comunque nella posizione di saluto appunto "militare" almeno quando risuoneranno le note del Silenzio. Mi è sembrato doveroso fare - ripeto, magari è scontato - questo invito/richiamo a tutti. Anche interpretando - forse a modo mio - l'invito/ordine espresso da Canino a Modena, ma non solo a Modena: "Vi voglio tutti al mio funerale" : sicuramente intendeva di presentarci con foggia adeguata al momento. Io mi presenterò così, con il cappello piumato, e sono certo che lo farò contento. Un caloroso abbraccio a tutti Giorgio Verbi"

Purtroppo in queste ore anche io sono stato colpito dalla scomparsa di un parente e non posso lasciare la mia residenza.
Caro Giorgio, ti assicuro che anche io sarò in spirito ed in preghiera unito ai colleghi che renderanno l'estremo saluto ad un grande uomo e soldato come è stato il Generale Canino
Pierpaolo